PON 2007-2013: Competenze per lo sviluppo (F.S.E)- Ambienti per l'apprendimento (F.E.S.R)

Gestione programmazione PON Scuola 2007-2013 Sito PON scuola Unione Europea-  Direzione Generale Occupazione e Affari Sociali - Direzione Generale Politiche Regionali Dipartimento dell'Istruzione - Direzione Generale per gli Affari Internazionali - Ufficio V AS - Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica

2° - FAQ

Domande più frequenti

  1. Non mi funziona la password: che fare?
  2. Perchè non mi arriva la password?
  3. Aiuto! Ho perso la password!
  4. Posso cambiare la password che mi è stata assegnata?
  5. Nella banca dati non c'è l'anagrafica che mi serve: che fare?
  6. Cosa si intende per competenza specifica?
  7. La struttura dell'intervento può essere modificata?
  8. Dove posso rileggere il Piano presentato?
  9. Di quanti moduli si può comporre un progetto dell'Obiettivo F azione 1?
  10. Perchè non riesco ad accedere all'area "competenze specifiche" della struttura ?


 

1. Non mi funziona la password: che fare?

La primissima cosa da fare è provare a ridigitare la password, una distrazione può sempre capitare! Se il problema persiste verifica con il dirigente scolastico, il facilitatore o con il tutor l'esattezza di questa e chiedi, per sicurezza, che ti sia rinviata. Se continua a non funzionare puoi scrivere una e-mail all'assistenza  PON dell'Agenzia Scuola, all’indirizzo pon@indire.it


torna su



 

2. Perchè non mi arriva la password?

La prima cosa da verificare è che il tuo indirizzo e-mail sia stato registrato correttamente all'interno della tua scheda anagrafica. Il sistema invia password e username all'indirizzo registrato, se l'indirizzo non è corretto la password non arriverà mai a destinazione.
Un volta controllata la correttezza del tuo indirizzo di posta elettronica, se sei un facilitatore, o un referente per la valutazione, o un membro del gruppo operativo di progetto ti consigliamo di metterti in contatto con il responsabile del tuo Piano, (che è solo ed esclusivamente il Dirigente scolastico) che ha il compito di abilitarti per uno specifico ruolo ed inviarti la password. Quindi, prima cosa da fare nel caso in cui non ti arrivi la password è contattare il dirigente e verificare che l'operazione di abilitazione e invio della password sia stata fatta correttamente.
Se sei invece un tutor sarà il facilitatore o, in alternativa il referente per la valutazione o il dirigente scolastico,  ad  inserire la tua anagrafica ed inviarti la password. Anche in questo caso, prima cosa da fare è verificare che la procedura di invio e abilitazione sia stata fatta correttamente.
Una volta che i tuoi referenti ti hanno inviato la password, dovresti ricevere i dati nella tua casella di posta elettronica. Se, dopo un paio di ore non arriva nessuna comunicazione, puoi contattare per e-mail l'assistenza PON dell’Agenzia Scuola pon@indire.it.


torna su



 

3. Aiuto! Ho perso la password!

Niente paura! La cosa più semplice è contattare il dirigente o il suo collaboratore e farsela inviare nuovamente. Se sei invece un tutor o un esperto puoi  contattare il facilitatore che può provvedere ad effettuare un nuovo invio.  Se non riesci a metterti in contatto con loro puoi mandare una e-mail all'assistenza  PON dell'Agenzia Scuola: pon@indire.it.


torna su



 

4. Posso cambiare la password che mi è stata assegnata?

Certo, la password può essere modificata in qualsiasi momento, è necessario solo cliccare sulla scritta celeste "CAMBIO PASSWORD", che si trova in basso sulla destra, nella  pagina delle scelte generali della scuola. Il sistema vi dà la possibilità di inserire una nuova password da voi creata.
Solo la password legata al codice meccanografico non può essere modificata in nessun caso sul nostro sistema, ma soltanto facendone richiesta scritta direttamente all'Autorità di Gestione.


torna su



 

5. Nella banca dati non c'è l'anagrafica che mi serve: che fare?

La banca dati che trovate dentro il sistema rappresenta solo ed esclusivamente una facilitazione che vi abbiamo voluto dare. Ma può capitare che non sia aggiornata e che quindi voi vogliate inserire il nominativo di una persona che lì dentro non c'è. Niente paura! Basta cliccare sul bottone INSERISCI UNA NUOVA ANAGRAFICA, inserite i dati che vi vengono richiesti e quel nominativo si andrà ad aggiungere alla banca dati. Al quel punto cliccate su INSERISCI e quel nominativo andrà  far parte della sotto banca dati  di soggetti che sono impegnati, con ruoli diversi,  nel piano.


torna su



 

6. Cosa si intende per competenza specifica?

Nella struttura del progetto si chiede di definire le competenze: si chiede in quei campi di descrivere cosa gli alunni sapranno fare dopo la partecipazione al corso. Ricordatevi che la formulazione delle competenze sarà ripresa nell'attestato finale e dovrà quindi esprimere in modo chiaro ciò che il corsista ha imparato.


torna su



 

7. La struttura dell'intervento può essere modificata?

La struttura di un progetto può essere modificata in qualsiasi momento, anche dopo che è stata validata. La validazione non comporta alcun tipo di vincolo per la struttura: può essere modificata l'articolazione delle fasi, il monte ore, la descrizione delle competenze specifiche, ecc…
Le informazioni possono quindi essere inserite, validate, poi modificate, ma, una volta modificate, è necessario salvarle nuovamente. Se vengono però fatte modifiche sostanziali è necessario RIVALIDARE la struttura (cioè cliccare su VALIDA STRUTTURA).
Comunque, niente paura… niente è perduto!
E’ necessario però tenere presente che, se per esempio, sono state definite nella struttura 35 ore di didattica e sono state anche programmate, se si decide in un secondo momento di passare da 35 ore di didattica a 30 ore, è necessario ricordarsi di modificare di conseguenza anche la programmazione.

torna su



 

8. Dove posso rileggere il Piano presentato?

Il Piano può essere visualizzato in qualsiasi momento cliccando sul bottone "MONITORAGGIO DEI PIANI", poi  "APRI IL PIANO", e cliccando su FSE, o in alternativa FESR. In questa sezione è inoltre possibile visualizzare il prospetto dei costi, e cliccando su VISULIZZA LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE GENERALI si accede al dettaglio delle spese generali (il 34% suddiviso per voce di costo).


torna su



 

9. Di quanti moduli si può comporre un progetto dell'Obiettivo F, azione 1?

Come specificato a pagina 16 dell'Allegato IV la scuola ha la possibilità di organizzare le attività didattiche in modo assolutamente flessibile e rispondente ai bisogni degli allievi. Il progetto può essere formato quindi da un minimo di 3 moduli ad un massimo di 6 moduli, è necessario solo inserire il numero di moduli desiderato nella prima pagina della struttura, nello specifico campo "numero moduli".


torna su



 

10. Perché non riesco ad accedere all'area "competenze specifiche" della struttura?

Una volta entrati nella struttura, è necessario cliccare sul bottone "SALVA", inserito in basso a sinistra, per procedere all'inserimento delle competenze specifiche. In caso contrario, se cioè al primo accesso nella struttura non viene cliccato il bottone "SALVA", l'area delle "competenze specifiche" non diventa selezionabile.

torna su